BABETTE E ARLETTE

Mi aspettava tutte le estati finiti gli esami, sino ad Aurillac non erano troppe le ore di pullman. La prima volta vomitai, in realtà, per l’ intero tragitto, sballottata dai pugni allo stomaco di un bus in fermento. Poi ci presi l’ abitudine negli anni successivi.Wow: grandi preparativi, Università mezza chiusa, Babette e Arlette giàContinua a leggere “BABETTE E ARLETTE”