BUON INIZIO DI GIORNATA BABETTE!

Avevo un blocco nel cervello, le membra rarefattesentivo acqua da bere che sgorgava lungo le gambesentivo una meravigliosa creatura al bivio del fiume.Ma tu Babette dov’eri? Facevi cheesecake e pastefrolle da mattina a sera, il tutto per gli amici che venivano a trovarti d’estate.Odore fresco di caffè fumante,io e Arlette studiavamointanto il corso di spagnolo,JulietteContinua a leggere “BUON INIZIO DI GIORNATA BABETTE!”

EZIO BOSSO: ” IO LI CONOSCO I DOMANI CHE NON ARRIVANO MAI “

La sensibilità di Ezio Bosso buca lo stomaco, la sua dolce ironiaappesa sempre a un bel filo ridente, voglio riportarvela questasua bella poesia. Sono in ogni nota che ho curatoEsisto in ogni nota insiemeAlle mie sorelle e fratelliFigli o nipotiSono ogni nota studiataSuonata e donataAmataperchè non c’è nota che non amiE che non abbia amatoContinua a leggere “EZIO BOSSO: ” IO LI CONOSCO I DOMANI CHE NON ARRIVANO MAI “”

MANGIAMO SANO

Un eminente neuroscienziato, il dottor Matthew Walker ha suggerito, in generale, di andare a letto presto, perchè dormire poco o male si ripercuote sulla salute: chi dorme meno di sei ore per notte raddoppia il rischio di avere un infarto o un ictus. Chi dorme poco ha anche difese immunitarie più basse ed è piùContinua a leggere “MANGIAMO SANO”

CI LASCIA EZIO BOSSO MA NON LA SUA MUSICA

Stamani si è spento a Torino Ezio Bosso. Aveva 48 anni. Proprio qualche settimana fa gli dedicavo qui, nel mio blog, alcune pagine che narravano di Ezio Bosso. Stamani mi spiace col cuore doverne dichiarare LA MORTE di questo angelo attaccato a un filo, BOSSO, che è stato un direttore d’ orchestra, compositore e musicista.Continua a leggere “CI LASCIA EZIO BOSSO MA NON LA SUA MUSICA”

MI DO’ SPERANZA SU PIU’PIANI

Ogni giorno diamo speranza anche ai pessimisti cosmici come me, che si possono guardare le cose da questa duplice virtù, da molto vicino e da molto lontano. Io mi riferisco a un certo tipo di dolore, non so se il dolore ci migliori o meno.Però, una volta che ci colpisce, dovremmo prenderlo come occasione perContinua a leggere “MI DO’ SPERANZA SU PIU’PIANI”

IN USCITA DALLA QUARANTENA

Stento a credere che stiamo affrontando una calamità di quelle studiate nei libri di storia, ricordo la Spagnola che mi raccontò a suo tempo mia nonna. Calamità che cisembravano da fantascienza.Il coronavirus si è ormai insinuato nei negozietti di un paese, tra le bancarelle del mercato, ha lasciato un numero elevato di vittime e diContinua a leggere “IN USCITA DALLA QUARANTENA”

BABETTE ED ARLETTE: PREPARATIVI DI PARTENZA

Mi sono sfilacciata i gomiti, poi le gambe e mangio sempre burro burroburro a colazione, ben spalmato, tanta marmellata sopra, marmellata d’aranciasopra. Fette scricchiolanti…..il caffe latte da condividere con Babette. Sempredue tazzone ben piene.BABETTE ED ARLETTE se la decisero così, un borsone di viaggio stipato di ma-gliette e ricambi, l’ occorrente per una settimana. BabetteContinua a leggere “BABETTE ED ARLETTE: PREPARATIVI DI PARTENZA”

BOWIE E SCORRIBANDE ROCK

David Bowie è attore, musicista, personaggio dalle molte facce e dagli innumerevoli travestimenti, impossibili da definire o da ricondurre ad una precisa catalogazione. E’uno dei personaggi poliedrici e influenti della scena pop e rock mondiale per circa 5 decenni. Londinese, nato in Stanfield Road, cominciò legandosi al fratello che faceva jazz ed al movimento beatContinua a leggere “BOWIE E SCORRIBANDE ROCK”

CIAO FREDDIE!

Boccette e boccettine,scatole e scatolamedi scatolame poi ne conservo e ne concettualizzouna quantità un’enorme quantità.Quando scendo del tutto dall’armadio di nonnale ho saccheggiato pure vecchi farmaci da discaricanon so buttare niente io,tutto in riserva,tutto fa buona scortatutto anche per gli anni sciocchi che verranno.Il mio mito e la sua grande” Mama ” a Wembly,il mioContinua a leggere “CIAO FREDDIE!”