HO COMPRATO LA VITA E LA RIVENDO

Ho comprato la vita e la rivendo
ed i giorni miei che finiscono tanto male.
Ah, quanto ero stata pazza,
in quella grande piazza, piazza del’obitorio.
Ero una pazza fanciulla io, una simil hippyes a tutti gli effetti.
Vestita da hippyes, correvo da hippyes,
lineamenti scavati come tutti quegli hippyes che incontravo sul mio stretto cammino.

Mamma urlava per quei jeans tutti sdruciti
e papà copiava ciò che lei faceva.
Si URLAVA per tutto in CASA NOSTRA,non mi
dire che ti sto raccontando una frottola.
Ma amavo casa, forse l’amai ancor di più
quando la recuperai 20 anni dopo da universitaria
perfetta strampalata ma anche perfettina chi lo sa,
quanto MI MANCHI MILLY DI ALLORA
con le tue tante borsette della
Manderina Duck e la tua Prosdocimi sempre
dietro l’angolino.
Quella libertà ancheggiante tra i papaveri,
quei bei capelli biondi che avevi solo TU.
Solo tu eri di una innocenza smagliante,
eri quella delle PICCOLE COSE TREMENDE.
Mi chiamavano PAZZA per parecchi anni,
capii che solo io potevo essere la PAZZA
DEL QUARTIERE. Summertime anni ’70

Pubblicato da milly

Psicologa clinica, amante musica italiana e rock and blues, arte,letteratura, viaggi. Personalità intimista e dolcemente nostalgica.

One thought on “HO COMPRATO LA VITA E LA RIVENDO

Rispondi a Mounzer Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: